Published On: mer, Set 26th, 2018

L’umiliazione quotidiana della verità

Share This
Tags

di MARCELLO VALENTINO – Tutti i giorni si mortifica la verità in nome di una falsa verità. Pizzarotti e compagnia quante false verità hanno raccontato? Falsa verità numero 1 (la più falsa): candidarsi con il Movimento 5 Stelle, farsi eleggere e poi abbandonarlo con tutta la sua giunta… voi parmigiani questo come lo chiamate ? Poi… battaglia per essere eletto contro l’inceneritore, la più furba delle farse, l’inceneritore è ancora lì e ci avvelena tutti i giorni; dove sono finiti i contestatori a lavorare per l’IREN? E poi ancora, a seguire, tenere nascosto in un cassetto un avviso di garanzia per 3 mesi senza dirlo ai suoi concittadini, questo come lo chiamate? Continuo? DEBITO DEL COMUNE… AEROPORTO DI PARMA… VENDITA AZIONI A IREN… VENDITA AZIONI FIERE DI PARMA… PARMA ABITARE… BASTA? MI FERMO. Però vorrei che Pizzarotti in un impeto di sincerità ci raccontasse come in un confessionale, non quello del “Grande Fratello”, quante altre ce ne ha fatte senza che ce ne accorgessimo, e se in cuor suo lui si creda una persona linda, onesta e degna di meritarsi il paradiso… o magari solo la comprensione dei suoi concittadini che lo hanno ingenuamente votato e rivotato. ATTENDIAMO fiduciosi una risposta. Campa cavallo, che l’erba cresce. Tempo fa, in occasione della nomina di Parma a CAPITALE della CULTURA DUEMILA e VENTI, venni interpellato quale editore di ZEROSETTE da Marcello Frigeri, ex DIRETTORE del giornale, ed ora portavoce del Pizzarotti sindaco, per presentare una proposta allo scopo di divulgare l’evento. In primis rimasi un po’ sorpreso in quanto a questa giunta non le avevo mai mandate a dire, ma gliele avevo cantate e suonate direttamente dalle pagine di questo giornale. Nonostante fossi molto dubbioso sulla faccenda mi accordai per un appuntamento con il Frigeri. Nel colloquio che ne seguì fui messo al corrente dell’iniziativa è mi fu chiesto di fare una proposta sulla quale non ebbi mai una risposta. Oggi o ieri sono venuto a sapere da un giornale che tutta la situazione dell’evento sembra che sia stato affidata ai soliti amici degli amici e cioè all’UPI e compagnia, e non dico altro… ma almeno rispondere sarebbe stata cortesia. Questo personaggio che spesso è in televisione e che quando parla sembra sempre in procinto di svelarti chissà quale verità, in effetti non dice mai nulla, solo parole che non vanno da nessuna parte, parole vuote di qualsiasi fatto, totalmente inconsistenti, e la domanda che mi faccio spessissimo è come abbiano fatto i parmigiani a votarlo, e come faranno in futuro gli italiani?!? La risposta c’è l’ho ma non ve la dico perché sarebbe troppo offensiva. Ponte Morandi? Fra quanti anni? Come al solito… i terremoti ci avrebbero dovuto insegnare qualcosina, ma noi siamo italiani e i politici sono sempre riusciti a prenderci per il culo… ci è riuscito perfino Pizzarotti e ci riuscirà ancora. Buona giornata?

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette