Published On: mer, Nov 7th, 2018

Champions League: Inter Barcellona 1-1, Napoli PSG 1-1

Share This
Tags

Sofferenza, rimonta e super Handanovic. Al San Paolo Insigne su rigore firma il pareggio

Cuore di capitano e cuore da Inter. Mauro Icardi ferma il Barcellona con un gol dei suoi, di rapina, nel finale, raddrizzando una serata che si era messa male per i nerazzurri, sotto di un gol a pochi minuti dal triplice fischio. A punire la squadra di Spalletti era stato Malcom, che per un gioco del destino avrebbe potuto vestire la maglia dell’Inter. Ma Icardi e compagni, su tutti un decisivo Handanovic, sono duri a morire: andati per la quarta volta in svantaggio in questa Champions, hanno trovato la terza rimonta, strappando un pareggio che vale quasi una vittoria. Merito anche di un lucido Spalletti, capace di azzeccare i cambi e recuperare una partita che sembrava ormai perduta. Nonostante il successo del Tottenham sul Psv, l’Inter resta padrona del proprio destino: per gli ottavi, tra 20 giorni a Londra contro gli Spurs può andare bene anche un pareggio.

Finisce con un altro pareggio la sfida di ritorno tra Napoli e Psg, e l’1-1 mantiene il massimo equilibrio in un girone in cui nelle ultime due giornate potrà davvero accadere di tutto. Per ora, vista la caduta del Liverpool a Belgrado, la squadra di Ancelotti e’ prima pari merito con gli inglesi ma col vantaggio della vittoria sugli inglesi al San Paolo. Il risultato contro i parigini è tutto sommato giusto anche se rimane il dubbio di cosa sarebbe potuto accadere se il Napoli avesse avuto per tutti i 90′ il coraggio e l’ardore messi in vetrina nei primi 20′ della ripresa, quando c’era da recuperare dallo svantaggio. In ogni caso, il rigore di Insigne che fissa l’1-1 tiene a distanza lo squadrone di Neymar e Mbappè, che insegue a una sola lunghezza.

I gol 

Inter-Barcellona 1-1: al 43′ del st, conclusione di Vecino deviata, Icardi si gira e conclude battendo imparabilmente Ter Stegen.
Inter-Barcellona 0-1: 
al 38′ del st, Malcom conclude a giro mettendo il pallone sul palo piu’ lontano dove Handanovic non arriva.
Napoli-Paris Saint-Germain 1-1
: al 17′ del st, Buffon stende Callejon in area, dal dischetto Insigne realizza imparabilmente
Napoli-Paris Saint-Germain 0-1:
 al 47′ del st, filtrante in area per Bernat, che controllo e calcia in caduta, battendo Ospina

Il quadro della quarta giornata

Tottenham-PSV 2-1
Schalke-Galatasaray 2-0
Napoli-Paris SG 1-1
Atlético Madrid-Dortmund 2-0
Inter-Barcellona 1-1
Porto-Lokomotiv Mosca 4-1
Monaco-Club Brugge 0-4
Red Star-Liverpool 2-0

 

FONTE ANSA

 

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette