Presidenza della Repubblica e Presidenza del Consiglio hanno concordato di invitare i capi di Stato dei 26 Paesi dell’Unione europea, degli Usa, della Russia e dei Paesi in cui le comunità italiane sono più radicate, come l’Argentina, il Brasile e l’Uruguay, a celebrare a Roma i 150 anni dell’Unità d’Italia il 2 giugno, festa della Repubblica.
Lo ha annunciato il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Gianni Letta, alla presentazione del programma delle celebrazioni

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: