Arrestati in sette a Napoli, tra dipendenti degli uffici del Genio Civile ed ingegneri, per associazione a delinquere finalizzata al falso ideologico di pubblico ufficiale e alla corruzione. Dalle indagini è emersa una consolidata pratica di rilascio di certificati di collaudo per fabbricati di recente o vecchia costruzione con le firme di ingegneri che non avevano mai curato gli atti ne’ fatto i collaudi. Accertata anche la produzione di falsi certificati di collaudo.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: