Published On: Mer, Gen 19th, 2011

Caso Claps, novità su Restivo

Share This
Tags

“La famiglia Claps sapeva del vizio di Restivo di tagliare i capelli “. È uno dei post che Danilo Restivo, indagato in Italia per l’omicidio di Elisa Claps e imputato in Inghilterra per l’assassinio di Heather Barnett, scrisse sotto pseudonimo nel forum on-line ‘Il popolo della rete’. Prima del suo arresto in Inghilterra, dalle informazioni pervenute alla Gazzetta del Mezzogiorno, Danilo Restivo aveva attivato dei nickname, degli pseudonimi, con cui partecipava a discussioni sulla rete. Restivo, ha scoperto la polizia, scriveva dalla sua casa di Bournemouth, in Inghilterra, e da lì “depistava gli investigatori”. Nei messaggi Restivo arriva a sostenere che Heather Barnett sia stata uccisa dai Claps e che la famiglia di Elisa “si sarebbe rivolta ai basilischi (una famiglia mafiosa lucana) o ad alcuni camorristi pur di far riaprire le indagini sulla scomparsa” della ragazza.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 15-01 al 26-01-21





Video Zerosette