La Cina ha respinto le accuse di spionaggio nei confronti della Renault. ‘Le accuse sono senza fondamento, ne abbiamo le prove e non possiamo accettarle. Sono accuse irresponsabili’ ha detto a Pechino il portavoce del ministero degli esteri cinese Hong Lei. Secondo il portavoce del governo Francois Baroin, la Francia non sta accusando nessun paese di essere coinvolto nel caso di spionaggio industriale ai danni di Renault precisando che ‘non c’è alcuna accusa ufficiale della Francia’.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: