La fan page di Mark Zuckerberg, CEO di Facebook, è stata presa di mira e “bucata” da un hacker.
L’azione dell’hacker è stata portata a termine nelle ultime ore e naturalmente la notizia ha fatto il giro della rete. Un’azione eclatante, apparentemente senza nessun tipo di conseguenza.  L’hacker responsabile della “sortita” si è firmato come HackerCup 2011, probabilmente  autoproclamandosi vincitore di una competizione mirata a decidere chi sia il pirata informatico più abile.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: