Il Parmense è la seconda provincia in Italia a rischio idrogeologico. Infatti negli ultimi anni poi, si sono aggiunte emergenze sempre più frequenti causate dagli effetti del maltempo: pioggia, neve e ghiaccio, come negli ultimi giorni sull’Appennino,eventi che hanno manifestato ancora una volta la fragilità del territorio e evidenziato le difficoltà dei Comuni. Per questo ieri in Provincia è stato insediato il Comitato provinciale di Protezione Civile del quale fanno parte rappresentanti di Prefettura, Vigili del Fuoco, Aziende sanitarie, Comune di Parma, Comitato delle Organizzazioni di Volontariato di protezione civile. Il Comitato  avrà sede a Parma presso il centro di Via del Taglio.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: