Sono almeno 77 le persone che hanno perso la vita ieri in un incidente aereo in Iran, come riferisce l’agenzia stampa ufficiale Irna. L’Iran Air Boeing 727 con a bordo 106 persone è precipitato mentre tentava l’atterraggio in condizioni meteo avverse nella città di Urumiyeh, in un’area montuosa vicino al confine con la Turchia, circa 1.000 chilometri a nordovest della capitale Teheran. Il presidente Ahmadinejad ha ordinato indagini rapide, mentre Irna riporta che la scatola nera dell’aereo è stata ritrovata. Il governo intanto ha annunciato tre giorni di lutto nella provincia.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: