Published On: Mer, Gen 19th, 2011

Legge 2260-bis: novità sulle etichette dei prodotti agroalimentari

Share This
Tags

Per vendere in Italia prodotti agroalimentari Made in Italy diventa obbligatoro indicare su tutti i cibi nell’etichetta luogo di origine o di provenienza, per dare così informazioni chiare e precise ai consumatori su cosa consumano ogni giorno. È la principale novità contenuta nel disegno di legge 2260-bis, approvato in via definitiva dalla Camera dei Deputati dopo un iter iniziato nel 2008. La legge estende quindi l’indicazione di provenienza ad oggi presente solo su carne bovina, di pollo e derivati, frutta e verdura fresche, uova, passata di pomodoro, latte fresco, pesce, extravergine di oliva e miele. È finita l’era del falso Made in Italy agroalimentare che danneggia i nostri prodotti tipici e tradizionali”, ha commentato il ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali Giancarlo Galan.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 25-11 allo 08-12-20




Video Zerosette