Il titolare del caseificio “Stella alpina” a Pilastro di Langhirano, Franco Talamini, 48 anni, è stato trovato morto in una vasca per la lavorazione delle mozzarelle nella sua azienda. Il corpo era in posizione supina nel vascone, profondo un metro e mezzo, con il viso sommerso nel siero e le gambe fuori, e presenterebbe un ematoma alla testa, forse per la caduta. Per ora i carabinieri non escludono alcuna ipotesi: caduta accidentale, malore, ma anche omicidio. Maggiori indizi arriveranno dai rilievi eseguiti sul posto e dall’ autopsia. A ritrovare il corpo è stata la sorella.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: