E’ un progetto pilota quello di cui ha parlato ieri il sindaco Pietro Vignali in occasione del convegno dedicata alla “Politica europea per la mobilità elettrica”. Il comune infatti investirà 9 milioni di euro per promuovere l’elettrico “All’inizio 1,9 milioni con 100 auto elettriche entro il 2011 e 1000 entro il 2015, oltre a 300 colonnine di ricarica – ha spiegato Vignali -. Le risorse finanziarie saranno utilizzate anche per erogare incentivi all’acquisto di un veicolo elettrico fino a 6 mila euro”.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: