Un giovane giornalista che lavorava per una holding di produzione di programmi tematici per la tv, Red Media, è stato trovato morto a Mosca, ucciso con ogni probabilità a colpi di coltello. Lo riferiscono fonti della polizia nella capitale russa. Nikiforov di 26 anni, è stato trovato morto verso le 21 di ieri sera, nei pressi del centro televisivo di Ostankino. Per ora non vengono fatte ipotesi sull’omicidio.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: