Marta Di Gennaro, ex vice di Guido Bertolaso alla Protezione Civile e il prefetto Corrado Catenacci, ex commissario ai rifiuti della Regione Campania sono stati arrestati nell’ambito di un’operazione per reati ambientali eseguita in varie zone d’Italia dai carabinieri del Noe e dalla Guardia di Finanza di Napoli. Ai due è stato concesso il beneficio degli arresti domiciliari. Nella stessa operazione arrestate altre 12 persone. Le accuse sono di associazione per delinquere, truffa e reati ambientali.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: