Per cinque anni vittima di abusi da parte di un ‘amico di famiglia’, a 14 anni ha trovato la forza di incontrare l’ ‘orco’ per l’ultima volta e il coraggio di filmare di nascosto con il suo telefonino le violenze che subiva da quando aveva nove anni. La ragazzina, che si era già confidata con i genitori, ha poi denunciato tutto ai magistrati fornendo loro la prova certa della violenza. L’uomo è stato così arrestato e poi condannato a 8 anni e 4 mesi di reclusione con rito abbreviato.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: