Uno degli anarchici che fecero esplodere gli ordigni davanti alla sede della Polizia Municipale di via Del Taglio nell’ottobre 2008, Giuseppe Sciacca, è stato condannato dalla Corte d’Assise di Parma. Secondo una perizia si trattò solo di petardi pertanto è stata esclusa l’aggravante del terrorismo, come nel caso dei suoi complici condannati lo scorso anno dal gup di Bologna.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: