Il ‘numero due’ di al Qaeda, il medico egiziano Ayman al-Zawahiri, ha fatto un appello agli estremisti nel mondo a escogitare nuovi sistemi d’attacco contro l’Occidente. Lo rende noto l’organizzazione statunitense Site, specializzata nel monitoraggio dei siti islamici. Nel video di 35 minuti contenente solo una minuscola foto di Zawahiri la voce in sottofondo sostiene che tra i nuovi modi di combattere potrebbe esserci “l’utilizzo di aerei come armi pesanti, come avvenuto a New York e a Washington”.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: