Il piccolo, che aveva mangiato da circa due ore, è forse stato vittima di un rigurgito. Già pochi giorni prima i soccorsi erano  intervenuti proprio perche’ il piccino stava rischiando di soffocare, sempre per un rigurgito. Attorno alle 10.30 la madre si è accorta che il piccolo non respirava e ha immediatamente chiamato i soccorsi, ma le operazioni di rianimazione sono state inutili.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: