Il consulente finanziario di Parma, accusato di aver sequestrato e ucciso nel luglio 2006, assieme a due complici, il finanziere Gianmario Roveraro. L’uomo d’affari venne sequestrato nel capoluogo lombardo e il suo corpo fu ritrovato nelle campagne parmensi, fatto a pezzi con un machete, il 21 luglio 2006.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: