Published On: Mer, Feb 23rd, 2011

Delitto Scazzi: svolta nelle indagini

Share This
Tags

Nuova svolta nel giallo dell’uccisione di Sarah Scazzi. Il fratello ed il nipote di Michele Misseri sono stati arrestati questa mattina dai carabinieri di Taranto per concorso in distruzione di cadavere nella morte della quindicenne di Avetrana. Lo zio Michele, quindi, non trasportò da solo il corpo della nipote Sarah dal garage di casa sua fino al pozzo. Secondo gli inquirenti, ad aiutarlo c’erano il fratello Carmine ed il nipote Cosimo.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 24-02 al 09-03-21