È stato bloccato dalle unità  navali della Guardia di finanza, al largo delle coste ragusane, un motopesca con a bordo decine di immigrati egiziani. L’equipaggio stava trasbordando su un gommone numerose persone. Sono trentadue, i migranti fermati, altri sedici sono stati bloccati a terra. Le ricerche proseguono. Dopo i circa 5mila immigrati giunti prevalentemente a Lampedusa dalla Tunisia potrebbe aprirsi un altro fronte di arrivi da un altro Paese interessato da rivolgimenti.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: