Published On: Lun, Feb 7th, 2011

Incendio Rom, muoiono 4 bambini nella Capitale

Share This
Tags

Quattro bambini sono morti in un incendio divampato in una baracca di un campo rom a Roma. I piccoli tre maschi e una femmina erano tutti fratelli ed avevano 4, 5, 8 e 11 anni. L’incendio è stato causato forse da un tizzone ardente contenuto in un braciere. “Ora potrei morire anch’io, non ho più parole” dichiara il padre dei bimbi morti nell’incendio. Il sindaco Alemanno al quale dai residenti dei campi è stato chiesto aiuto ed assistenza dai residenti nei campi nomadi arrivato alla baraccopoli dove sono morti i bimbi tuona “via da Roma, maledetti campi abusivi. Queste burocrazie maledette, che hanno bloccato il nostro piano nomadi, hanno prodotto questo effetto. Chiederò al governo poteri speciali per gli insediamenti dei rom”.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 25-11 allo 08-11-20





Video Zerosette