Sbalzi termici e virus influenzali rischiano di mettere a dura prova la salute degli italiani. Se l’arma fondamentale per proteggersi dall’influenza resta il vaccino, un aiuto in più arriva anche dal menù. In particolare, vitamina C, antiossidanti, ma anche zinco, olio extravergine, cacao, amido e cereali. Gli alimenti che scegliamo durante la giornata possono, infatti, contribuire a rendere il nostro organismo più resistente alle aggressioni esterne. Le ‘regole’ per proteggersi dai virus invernali e ‘recuperare’ prima, arrivano da due autorevoli medici nutrizionisti, Pietro Antonio Migliaccio (dietologo clinico) e Michelangelo Giampietro (medico dello sport).

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: