Sono più di 2300 le segnalazioni di cittadini arrivate al Comune di Parma legate a mobilità e ambiente nel 2010. Di queste circa 1750 sono state “chiuse”, mentre le altre 550 sono ancora in fase di monitoraggio. Sono solo una parte delle circa 4500 richieste arrivate al contact center del Comune, gestito dall’assessore all’Innovazione tecnologica Mario Marini, e che riguardano, oltre ai settori della mobilità e dell’ambiente, anche quelli della sicurezza e del verde.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: