Una strada dedicata alle vittime di una delle pagine più dolorose e buie del secondo dopoguerra. In occasione del Giorno del Ricordo che si celebra ogni anno il 10 febbraio – come stabilito dalla legge 92 del 30 marzo 2004 – l’Amministrazione comunale ha voluto intitolare una via ai Martiri delle Foibe per onorare gli italiani della Venezia Giulia e della Dalmazia uccisi dai partigiani comunisti iugoslavi.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: