Omicidio Mazza: semilibertà per la Miroslawa – Da due giorni Katharina Miroslawa, l’ex ballerina responsabile dell’omicidio di Carlo Mazza è in regime di semilibertà dopo una reclusine nel carcere di Venezia che durava da 11 anni. La ballerina in prigione si è diplomata ed è diventata “tecnica dell’abbigliamento e della moda” e sembra che adesso stia pensando di laurearsi in teologia.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: