L’uomo 40enne è rimasto gravemente ferito nel pomeriggio mentre tagliava lamiere in un’azienda di autodemolizioni a Coenzo di Sorbolo. Trasportato al Maggiore, e’ stato ricoverato nel reparto di rianimazione e le sue condizioni sono state definite disperate dai medici. L’uomo vive da tempo a Mezzano Inferiore, nella Bassa parmense, assieme alla moglie in gravidanza e un altro figlio piccolo.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: