Dodici persone arrestate, 41 indagati, 65 consumatori segnalati ed oltre 20 chili di stupefacenti sequestrati tra cocaina, hashish e marijuana. È il bilancio dell’operazione ‘Piazza Pulita’ svolta dai carabinieri di Castelnovo Monti, nell’Appennino reggiano. I militari hanno scoperto una fitta trama fatta di intrecci di persone e professionisti al di sopra di ogni sospetto. Un groviglio di spaccio e droga utilizzata come contante in cambio di prestazioni sessuali, per il pagamento dei dipendenti o di prestazioni di manodopera.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: