Published On: Gio, Feb 24th, 2011

Orrore in California

Share This
Tags

Un uomo in California ha vissuto per 30 giorni in casa, con lo zio morto, usando la sua carta bancomat per prelevare contanti e andare al casinò. Patrick Lara, 45 anni, è stato arrestato dopo che la polizia era stata chiamata da alcuni vicini di casa che si erano insospettiti. Ha ammesso di non avere denunciato la morte dello zio avvenuta il 22 gennaio scorso.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 24-02 al 09-03-21