Cinque persone sono morte ed altre 2 sono rimaste ferite in un attacco da parte di presunti ribelli musulmani ad un negozio di alimentari nella provincia di Pattani, una delle tre nell’estremo sud della Thailandia dove dal 2004 è in corso una lotta separatista che ha causato oltre 4.300 morti. Tutte le vittime sono buddisti, una minoranza nella regione.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: