Dopo aver espropriato terre ai contadini bianchi, Robert Mugabe ha rivolto la sua attenzione alle aziende straniere i cui Paesi di provenienza hanno imposto sanzioni allo Zimbabwe. Mugabe, presidente dello Zimbabwe dal 1987 ha lanciato la sua minaccia durante i festeggiamenti del suo 87° compleanno promettendo di punire le aziende dei Paesi che hanno imposto sanzioni contro di lui e i suoi alleati per la violazioni di diritti umani.

Articolo successivo

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: