Published On: Mer, Feb 9th, 2011

SATIRA – Comunicazione o propaganda? In Comune non badano a spese

Share This
Tags

di Stiglitz

C’è chi ha perso i conti e chi, invece, dà i numeri. Quante persone ci sono in Comune assunte per il settore comunicazione? Chi dice 15, altri 23. Il numero è imprecisato, ma tant’è che nella società della globalizzazione comunicare è importante. Non solo, contano anche la pubblicità e le relazioni con il pubblico. Proprio in questa direzione va l’ultimo colpo messo a segno dall’amministrazione: vinto dal Consorzio In&Co il bando per l’affidamento a terzi della gestione dei servizi di informazione e accoglienza per un totale di 270mila euro. Non male vista la crisi in atto e il patto di stabilità che, solo quando fa comodo, viene rispolverato dal cassetto delle polemiche. Un conto preciso l’ha fatto, però, l’ex sindaco Elvio Ubaldi che, giusto a dicembre in occasione del voto di bilancio, aveva buttato lì una cifra: <<In un anno spesi più di un milione e mezzo per la comunicazione e la pubblicità>>. Nessuno aveva avuto il coraggio dai banchi della giunta di dire “bau” e controbattere una notizia che evidentemente è vera. Un milioni e mezzo equivale al costo di un quotidiano da 36 pagine tutte a colori con dieci giornalisti assunti a tempo indeterminato. Un’idea per la prossima campagna elettorale…

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 25-11 allo 08-11-20





Video Zerosette