E’ l’iniziativa lanciata da Unioncamere per festeggiare l’Unità d’Italia. Possono aderire le società d’ogni tipo, purché attive ininterrottamente da cent’anni o più nello stesso settore, a prescindere dai cambi di proprietà o di forma giuridica. L’iscrizione al “Registro delle imprese storiche italiane” è volontaria e gratuita, l’unico requisito è che l’azienda esista da almeno cent’anni. L’adesione deve essere inoltrata entro il 28 febbraio.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: