I ribelli che lottano contro il governo libico hanno ricevuto il lavaggio del cervello da al Qaida. È quanto ha dichiarato Muammar Gheddafi, durante una breve apparizione alla televisione di Stato. Il colonnello, secondo quanto si legge sul sito di al Jazeera, ha spiegato che “gruppi di persone mal consigliate e fanatiche” sono responsabili delle continue violenze in Libia.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: