La prossima tornata di elezioni amministrative si dovrebbe tenere il 15 e 16 maggio e l’eventuale ballottaggio il 29 e 30 maggio. È stato annunciato a Palazzo Chigi al termine del Consiglio dei ministri. Le elezioni coinvolgeranno circa un migliaio di comuni tra cui Milano, Torino, Napoli, Bologna e Cagliari. Tra il 15 aprile e il 15 giugno gli italiani saranno chiamati a votare anche per il referendum sul ritorno del nucleare in Italia. Per facilitare la partecipazione democratica al referendum e risparmiare, secondo i calcoli di Greenpeace, circa 400 milioni di euro è stata avviata sul sito dell’associazione una raccolta firma per chiedere al Ministro dell’Interno di accorpare l’appuntamento referendario con le elezioni amministrative.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: