Le forze dell’ordine hanno arrestato 19 scafisti del peschereccio che ha portato a Catania 136 immigrati. Sono 17 uomini e due ragazzi minorenni che hanno detto di essere egiziani. Nella stessa inchiesta la Dda ha indagato quattro presunti appartenenti a un clan mafioso della zona. Nel Messinese invece 13 persone sono finite in manette per aver organizzato matrimoni di facciata per regolarizzare in Italia clandestini provenienti dalla Tunisia.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: