La Camera di commercio non manda propri incaricati nelle aziende a controllare le bilance da banco né a fare alcun altra verifica: lo comunica l’ente di via Verdi dopo che alcune imprese di Parma e provincia hanno segnalato d’aver ricevuto, nelle ultime settimane, telefonate o visite da parte di persone che propongono controlli a pagamento spacciandosi per addetti camerali.

Articolo successivo

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: