Il governo giapponese valuta come ‘possibile’ la fuoriuscita di plutonio dalla centrale nucleare di Fukushima. Quanto all’acqua fortemente tossica, il reattore n. 2 è ritenuto essere nella condizione più pericolosa: la radioattività è infatti pari a quattro volte il livello massimo di esposizione annuale cui può essere esposto un lavoratore in condizioni d’emergenza.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: