Il gruppo Lactalis ha raggiunto un accordo con i fondi Zenit asset management, Skagen e Mackenzie Financial corporation per l’acquisto di tutte le azioni ordinarie di Parmalat da essi detenuti, pari al 15,3% della società. A seguito dell’operazione il colosso francese, si legge in una nota di Lactalis, deterrà una partecipazione diretta e potenziale che sommate tra loro rappresenteranno circa il 29% del capitale di Parmalat. Il prezzo di acquisto è pari a 2,8 euro per azione.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: