“Vietato abbassare la guardia” Sono queste le parole di Giuseppe Alai, presidente del Consorzio del Parmigiano Reggiano durante l’assemblea dei soci. “Il patrimonio acquisito nel 2010 ora va messo a frutto – ha aggiunto Alai – ed in tal senso sara’ decisiva quella gestione ordinata dei flussi produttivi che, a fine 2011, prevede un incremento complessivo sul 2010 pari allo 0,8%, con un analogo impegno anche per i due anni successivi”.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: