Il pensionato trovato morto a quattro giorni dalla scomparsa all’interno di un appartamento intestato ad una persona non residente in città. Il luogo del rinvenimento è stato individuato grazie alle telefonate effettuate da Sacco tramite il proprio cellulare. Ora sarà l’autopsia a riscontrare se l’uomo avrebbe potuto essere salvato al momento del malore.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: