Tre operai del reattore 3 della centrale nucleare giapponese di Fukushima sono stati ricoverati in ospedale perche’ contagiati da radiazioni. I tre fanno parte del gruppo degli “eroi di Fukushima”, i coraggiosi cinquanta operai che da giorni mettono a rischio la propria vita pur di evitare una catastrofe nucleare. Nonostante il caldo soffocante proveniente dai reattori surriscaldati, gli operai giapponesi devono lavorare in tute protettive per proteggersi dalle pericolose particelle radioattive.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: