Un primario dell’ospedale di Sondrio è stato arrestato in seguito alle denunce di alcune pazienti che lo accusano di aver abusato di loro durante visite mediche. Prima che gli investigatori eseguissero l’ordinanza di arresti domiciliari, il direttore generale dell’Azienda ospedaliera di Valtellina e Valchiavenna ha disposto l’immediata sospensione dal servizio del medico.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: