E’ finito in manette per aver terrorizzato l’ex moglie mostrandole una pagina di quotidiano in cui si dava conto della vicenda delle gemelline svizzere rapite, con il titolo: “Il padre le ha uccise”.Temendo per l’incolumità della figlia, la donna ha avvisato la polizia, che ha condotto in questura l’uomo. In seguito la magistratura ha adottato un provvedimento di custodia cautelare in carcere a suo carico. Secondo quanto riferito dalla polizia, l’arrestato perseguitava l’ex moglie dal 2002.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: