Il latte che ha causato la morte di tre bambini in Cina, nella provincia del Gansu, sarebbe stato avvelenato intenzionalmente. Arrestate alcune persone sospettate di aver messo una sostanza nel latte che si usa per conservare la carne. Non si conoscono le loro identità né il motivo per cui lo hanno fatto. Altre 39 persone sono state ricoverate, ma non sono in pericolo di vita. Nel 2008, per un episodio analogo, morirono 6 bimbi e in migliaia si ammalarono.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: