È cominciato il rilascio in mare di acqua radioattiva della centrale di Fukushima. Lo ha annunciato la Tepco, gestore dell’impianto nucleare dichiarando che nell’oceano verranno riversate quindicimila tonnellate di acqua moderatamente contaminata, utilizzata durante le operazioni per raffreddare i reattori. L’azienda ha inoltre annunciato oggi che pagherà indennizzi provvisori a residenti e agricoltori colpiti dalla crisi nucleare.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: