Il governo giapponese ha vietato l’ingresso in un’area di 20 km intorno alla centrale nucleare di Fukushima. Lo ha annunciato il premier Naoto Kan, precisando che il divieto entrerà in vigore dalla mezzanotte di oggi ora locale, le 17 in Italia. Finora il governo aveva raccomandato ai residenti rimasti di lasciare la zona, senza imporre divieti. A un membro di ogni famiglia evacuata sarà concesso un permesso di due ore per recuperare beni e oggetti. Esclusi dal permesso coloro che vivevano a meno di 3 km dalla centrale.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: