Altri 210 migranti sono sbarcati a Lampedusa nella notte, mentre proseguivano i trasferimenti. Tra loro, 4 donne e 2 bambini. Sulle coste libiche invece sono stati recuperati 70 corpi di migranti morti probabilmente in una traversata verso l’Italia. Nel frattempo il barcone disperso da due settimane con 335 persone a bordo non è ancora stato identificato e nella tendopoli di Manduria circa 200 migranti hanno dormito all’aperto tutta la notte per protestare contro i ritardi nell’ottenere un permesso di soggiorno temporaneo e asilo politico.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: