Due giornalisti sono stati uccisi da colpi di mortaio a Misurata, nella Libia occidentale. Si tratta di Tim Hetherington, noto fotoreporter britannico, e del candidato al premio Pulitzer l’americano Chris Hondros. Altri due giornalisti sono invece rimasti feriti. I quattro reporter si trovavano in gruppo sulla via Tripoli, la principale arteria di Misurata. Nella stessa giornata sette civili sono rimasti uccisi nei pressi di Tripoli in un raid Nato contro “obbiettivi civili e militari” che ha danneggiato diversi edifici e terreni agricoli.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: