Controllo a tappeto in tutta Italia da parte dei 38 nuclei dei Nas che hanno mirato alle aziende produttrici di alimenti tipici pasquali. Su 853 ispezioni in laboratori di preparazione e vendita sono state riscontrate 295 irregolarità, eseguite 466 sanzioni amministrative mentre 316 persone sono state segnalate alle autorità. In totale sono 19 le tonnellate di alimenti sottratti alla vendita e 22 le strutture chiuse per carenze igieniche o per mancanza di autorizzazioni.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: